cadiprof - ebipro
datev koinos
gruppo cassa centrale
levia rean
OPEN
logo progetto studio e teamsystem
visura
logo wk
logo
logo datev
logo
logo levia rean
OPEN
logo progetto studio e teamsystem
visura
logo wk
home slide 1
ADCEC 2022 1920 x 1080 v01

Oltre a valere 1/5 del PIL italiano, il real estate, quello che un tempo si chiamava “il mattone”, rappresenta un settore economico che integra svariate competenze: l’architettura, l’urbanistica, l’energia, le nuove tecnologie, la sociologia.

È veramente un ossimoro accostare la massima filosofica che esprime il cambiamento (Panta Rei), al comparto economico che per decenni ha rappresentato la stabilità, la solidità e la durevolezza, e che oggi si deve adeguare velocemente all’evoluzione culturale, del costume, dei gusti e degli stili di vita globalizzati?

L’accelerazione avvenuta negli ultimi due anni verso i nuovi stili di vita-lavoro-tempo libero, ha avuto un impatto notevole sul settore, manifestandosi attraverso le esigenze di nuovi spazi e di “contenitori” per le famiglie, gli studenti, i lavoratori, i viaggiatori. Quali sono i nuovi trend economici dell’immobiliare sostenibile tra residenziale, turistico e industriale nel Triveneto?

Quali sono i nuovi player di un settore dove operano costruttori, sviluppatori, società di gestione del risparmio, fondi immobiliari, general contractor, società di project management?

Qual è il ruolo dei professionisti nel processo di rinnovamento del territorio e delle sue infrastrutture, analogiche e soprattutto digitali, accanto alle imprese, alle amministrazioni ed ai cittadini?

Sullo sfondo è sempre presente un filo rosso, che accomuna operatori e fruitori del real estate, rappresentato dall’ESG (Environmental, Social, and Governance). Una sostenibilità che spinge non solo a ripensare lo spazio privato o pubblico, quello dove i cittadini si sentono in una comunità, ma soprattutto a rimodulare il nostro modo di abitare il mondo.

Con la partecipazione straordinaria di:

Freak Of Nature

Freak Of Nature

Street Artist

Freak of Nature è un’artista e attivista.

La sua missione è segnalare ogni forma di abbandono tramite l’arte, megafono sociale. La sua denuncia è partita dai muri ed è arrivata a coprire interi palazzi. I suoi lavori sono spesso interventi di guerriglia urbana, realizzati su tutto ciò che vorrebbe rivedere riconvertito in area viva. Il suo agire è contro l’indifferenza nei confronti di tutto ciò che è trascurato e/o dimenticato. Negli ultimi tempi il suo concetto di abbandono si è ampliato anche al concetto di abbandono umano

Sponsors

cadiprof - ebipro
datev koinos
gruppo cassa centrale
levia rean
open dot com
logo progetto studio e teamsystem
visura
logo wk

Sponsors

cadiprof - ebipro
datev koinos
gruppo cassa centrale
levia rean
open dot com
progetto studio
visura
visura
seac
veda

Relatori

A
Georgia Aues Scek Mohamed 1


Georgia Aues Scek Mohamed

Responsabile Finanza Agevolata, Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A

B
Michele Brun


Michele Brun

Dottore Commercialista in Treviso, Gruppo di lavoro Indice Sintetico di Performance (ISP)

C
Paola Carron


Paola Carron

Vicepresidente di Assindustria Venetocentro delegata all’Edilizia, Territorio e Infrastrutture

Michele Costola


Michele Costola

Ricercatore Università Ca’ Foscari di Venezia

f
Freak Of Nature


Freak Of Nature

Street Artist

G
Elena Granata 2021


Elena Granata

Professore di Urbanistica, Politecnico di Milano

Leonardo Grechi 1


Leonardo Grechi

Chief of operations, Walliance

L
Antonella Lillo


Antonella Lillo

Avvocato e consigliere Fondazione Milano – Cortina 2026

M
Francesco Mantegazza


Francesco Mantegazza

Dottore Commercialista, partner FiveLex

avatar m e1663332013590


Nicola Marini

Senior manager, Accenture

Iacopo Mazzetti


Iacopo Mazzetti

Head of Legacy – Fondazione MilanoCortina 2026

Elena Molignoni

 

Elena Molignoni

Responsabile Osservatorio Mercato Immobiliare, Nomisma

Margherita Monti2 1

 

Margherita Monti

Presidente Conferenza Permanente Ordini Dottori Commercialisti Esperti Contabili del Triveneto

Marco Morabito

 

Marco Morabito

Ricercatore CNR IBE e responsabile del progetto Worklimate

P
Daniele Pastore

 

Daniele Fulvio Pastore

Direttore Generale Intesa Sanpaolo Casa

Elisabetta Pellegrini

 

Elisabetta Pellegrini

Direttore Area Infrastrutture Trasporti, Lavori Pubblici e Demanio della Regione del Veneto

Paola Pierotti

 

Paola Pierotti

Giornalista PPAN e autore de Il Sole 24 ore

Q
Gabriele Qualizza

 

Gabriele Qualizza

Sociologo delle reti territoriali e organizzative, Università di Udine

R
matteo rava

 

Matteo Ravà

Head of Fund and Asset Management, Coima SGR

S

Michele Sessolo

 

Michele Sessolo

Presidente Associazione Dottori Commercialisti Esperti Contabili delle Tre Venezie

T
Giorgio Tecilla 1

 

Giorgio Tecilla

Architetto dirigente UMSE in urbanistica, Osservatorio Trentino Paesaggio

logo ordine commercialisti

La prima giornata è un’iniziativa dell’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie in collaborazione con Odcec di Vicenza.